IL NOME POTETE METTERLO VOIIL NOME POTETE METTERLO VOI
Un racconto e tutto intorno quel mare magnum meraviglioso che sono i libri!
Il nome potete metterlo voi: uno spettacolo dedicato al mondo femminile che nel novembre 2021 è stato rappresentato, in contemporanea, in 50 città italiane da 50 diverse compagnie teatrali.
Un testo originale privo di retorica, divertente e drammatico al tempo stesso. Il racconto di una ragazza prima, e donna poi, che ha fondato le proprie radici proprio sulle pagine dei capolavori del presente e del passato consumati avidamente. Una voce narrante che espone, in prima persona, le fasi della propria vita paragonandosi di volta in volta a chissà quali eroine conosciute e sognate grazie alla carta stampata.
Sogni che non sempre finiscono bene, come racconterà la protagonista dello spettacolo: l’amore sinistro e imperfetto che cambia i codici di un’esistenza come tante per dar vita, purtroppo, a un epilogo come tanti.
Ecco spiegata la motivazione del titolo, perché sia chiaro quanto sia un errore considerare la piaga del femminicidio un fatto casuale minimizzare col classico “a me non succederà mai…”.

Scritto e diretto da: Mauro Monni
Registrazione opera SIAE: 945758A