Feltrinelli, una storia controFeltrinelli, una storia contro
Il monologo racconta la storia italiana dal dopoguerra ai primi anni ‘70 vista attraverso gli occhi e l’impegno politico di Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice.
Scopriremo come sono nati capolavori quali il “Dottor Zivago” o “Il Gattopardo” e quanto siano state avventurose le loro pubblicazioni; di come Giangiacomo si avvicini alla realtà cubana quasi per caso, arrivando poi ad esserne coinvolto a tal punto da decidere di tentare una rivoluzione popolare anche in Italia. Infine rivivremo gli anni bui del periodo delle stragi di stato e degli anni di piombo, e soprattutto il tragico evento di Piazza Fontana con la conseguente clandestinità di Feltrinelli stesso (accusato ingiustamente di esserne stato il mandante), fino all’epilogo della sua, ancor oggi, misteriosa morte. Lo spettacolo, che ha superato le 260 repliche in Italia, nel corso degli anni ha ricevuto vari premi e riconoscimenti.
Nel 2011 ha rappresentato l’Italia al ‘Festival Internazionale de Teatro’ de La Habana a Cuba.

• Rappresentante per l'Italia al Festival Internazionale de Teatro de la Habana, Cuba
• Vincitore migliore Regia al Premio Calandra 2013
• Secondo classificato Festival Fratelli Cervi 2010
• Vincitore secondo premio Festival Stella d'Argento 2006
• Finalista Concorso opere teatrali Oltreparola 2007


Scritto e diretto da: Mauro Monni
Supervisione artistica: Giovanni Palanza,
Musiche:  Marco Lamioni
Luci: Luigi Nebbiai
Registrazione opera SIAE: 872092A